s f o g o

20030924

è quando diventa difficile
capire i nostri pensieri
è quando negli altri
ritrovo quello che eravamo
è quando non distinguo più in
che ora del giorno siamo

fra un sole difficile ma splendente
e un verde umido pieno di nuvole
tuttopuòcambiare

pensavocredevovolevocapire
volevosentire
sentivosenzaostacolituttoilbellodelsole
sullanostrafaccia
delcaloresullanostrapelle

ma tutto può cambiare, bel girasole
(..non le persone, ricordi occhi blu?)
e il vento e la pioggia hanno invaso senza
preavviso
un pontile senza barche da cui scappare
è diventato pericoloso

perchè adesso so di non sapere
perchè io vedo oltre senza riuscire a farti capire

non voglio vivere oltre
ma scavare lo spazio che è nato da
quella pioggia, e ordine
ordine,
voglio una mano che faccia ordine

della sabbia bagnata alla fine del pontile
e quel mondo fuori dalla finestra che
sembra non aspettarmi più
lo voglio nelle nostre mani
non ci deve più strappare i nostri pensieri
né i nostri ricordi veri e sognati

io so
sento con il mio naso questa tranquillità finta
sappiamo che non è finita
le nuvole si spostano, tornano gonfie
e ho paura dell'orizzonte nebbioso
che vedo arrivare nei mesi a venire

se non..
la terra umida lontano da qui
sorregge i nostri progetti
e ci vedo
ma vedo oltre

mi manca il tuo caldo irresponsabile imprevedibile
piccolo sentore che domattina faremo colazione
insieme
e la tua voce

scritto da Ninatin
Commenti: Posta un commento
non posso tenermi tutto dentro

It was

a moment

sfogaTI:
@
www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from soulsacrifire. Make your own badge here.
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons License.